Partecipa a LuccaCittà.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'associazione Lucca ti voglio bene al fianco dei cittadini in favore dei quartieri social

Condividi su:

“Bando Periferie” bocciatura del Senatore Marcucci al Senato.

La libera associazione di cittadini “ Lucca Ti Voglio Bene” , per voce del  suo presidente pro-tempore Marco Santi Guerrieri , prende posizione e concorda nell’offrire piena disponibilita’ e sostegno incondizionato in favore dei quartieri social  di  San Vito e San Concordio , oggi,  esclusi  dai finanziamenti del bando periferie.

“Come associazione ci stiamo aprendo a tutto il territorio provinciale – esordisce Santi Guerrieri – schierati in Mediavalle e Garfagnana per la lotta contro il pirogassificatore della KME a Fornaci di Barga e da oggi a Lucca  per il rispetto delle effimere promesse fatte dal precedente governo.”

“La clamorosa bocciatura al Senato del “ bando Periferie” per la quale il Senatore Marcucci dovra’ dare ampie spiegazioni ai cittadini lucchesi , segna un ulteriore autogol proprio nei confronti dei stessi DEM che con grande enfasi hanno promesso lustro e dignita’ anche alle nostre periferie cittadine e che oggi , prendendoci a calci , hanno votato contro il finanziamento. 

Ho abitato per anni a  San Vito e lavoro a San Concordio – aggiunge Guerrieri -  conosco bene quelle realta’ avendo per altro partecipato con entusiasmo ed assieme ai tanti agli incontri con i tecnici del comune in vista degli immineti lavori.

Come associazione “ Lucca Ti Voglio Bene” ,  sempre al fianco dei cittadini ed in favore delle periferie.

Il Presidente Marco Santi Guerrieri

 

Condividi su:

Seguici su Facebook