Partecipa a LuccaCittà.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Torpedo occupano S. Agostino, contro Comics. Subito sgomberato

Condividi su:

La mainfestazione Lucca Comics & Games è prossima.
Manifestazione che non va giù ai ragazzi di Torpedo che, per risposta, hanno occupat  in pieno centro storico per dare via ad una - stando a quanto scrivono su Facebook - "4 giorni di riappropriazione dedicata al fumetto indipendente".

Come promesso da tempo sono tornati ad occupare spazi in disuso.

Giovedì (30 ottobre )alle ore 17.00 ci sarà una conferenza stampa con la presenza di zerocalcare.

Questo il "manifesto"

"BORDA!fest - Produzioni Sotteranee è una quattro giorni di esposizioni, musica ed eventi organizzati in maniera condivisa da chi vi partecipa. Il festival ha luogo da giovedì 30 Ottobre a domenica 2 Novembre. Il suo intento è quello di portare, durante i giorni di Lucca Comics, uno spazio animato da una diversa idea di incontro e condivisione in campo artistico e culturale.

Esperienze di incontro e condivisione orizzontale sono presenti sul territorio nazionale ed internazionale da anni e vedono partecipi artisti di diverso calibro e realtà eterogenee, ma rimangono spesso relegate nella periferia culturale definita “underground".

Lucca Comics, per sua natura e direzione, non rappresenta un’esperienza di questo genere. Nonostante riesca ad integrare chi da esse proviene, ne marginalizza la presenza e li inserisce in un meccanismo di mercificazione.

Un mero supermercato della comunicazione visiva:
L’arte come merce ;
Il visitatore come acquirente ;
L’artista come star"


Una protesta, però, durata solo poche ore.
Polizia e Carabinieri sono intervenuti e, a seguito di una trattativa di qualche ora, hanno sgomberato il locali del chiostro occupati da "Torpedo" e "Collettivo autonomo studenti".

"Borda Fest" annullato e situazione riportata alla normalità.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook